skip to Main Content

COMUNICAZIONE

 ASCOMUT INFORMA – 20 febbraio 2020

1. EMERGENZA CINA: SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO

L’emergenza Coronavirus propagatasi in Cina, sta inevitabilmente avendo ripercussioni negative sul commercio mondiale.

L’Italia è uno dei più importanti paesi partner della Cina, pertanto molte aziende rischiano di essere fortemente penalizzate dal temporaneo blocco delle relazioni commerciali.

Per questo motivo, Aice e IMIT, in collaborazione con lo Studio GWA organizzano un seminario per permettere alle aziende italiane e agli operatori interessati dalle recenti vicende di affrontare la crisi cinese e per gestire al meglio problematiche complesse e inaspettate dovute all’emergenza sanitaria.

L’incontro “Emergenza Cina: come gestire il proprio business” si terrà mercoledì 26 Febbraio 2020 dalle ore 14.00 presso la sede di Confcommercio Milano (Sala Turismo) Corso Venezia 47.

Le aziende associate alla nostra Associazione possono partecipare gratuitamente: programma e scheda di partecipazione sono disponibili presso  la Segreteria.

2. IL PUNTO SUL MERCATO

Il 2019 si è chiuso confermando il trend negativo per l’indice degli ordini delle importazioni di macchine utensili.

Nel quarto trimestre 2019, infatti, secondo la rilevazione congiunta di UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e ASCOMUT, gli ordini raccolti dagli importatori hanno registrato un calo del 12,6%, in termini costanti, rispetto allo stesso periodo del 2018. Il valore dell’indice degli ordini, la cui base è 2015=100, è stato quindi di 114,3.

In ragione d’anno gli ordini sono diminuiti del 19,4% rispetto al 2018.

Si tratta di un risultato in linea con la frenata dei risultati degli ordini raccolti dai costruttori italiani di macchine utensili sul mercato interno, diminuiti, nel 2019, del 23,9%.

Cosa si attende il mercato dal 2020? Prevale nettamente una previsione di stabilità: la maggioranza delle imprese ritiene che il mercato interno, pesantemente ridimensionato nei mesi scorsi, si assesterà su questi valori più bassi e troverà un nuovo punto di equilibrio. Resta ancora alta la quota di coloro che invece prevedono un ulteriore scivolamento in basso.

Il quadro economico generale, invece, peggiorerà ulteriormente. Questo scenario di sfiducia rappresenta il contesto economico, sociale e politico al cui interno le imprese dovranno cercare di difendere le posizioni e consolidare un dato di fatturato e ordini già fin troppo eroso dai venti di crisi. La sensazione è che, nell’opinione degli imprenditori associati, se va bene il 2020 confermerà i nuovi valori di un mercato ridimensionato: “tenere le posizioni” diventa allora la priorità per il nuovo, difficile, anno.

3. COPERTURE ASSICURATIVE: RINNOVATO ACCORDO ASCOMUT

Ascomut ha rinnovato la convenzione con Ferdinandi & Ferdinandi srl di Bologna, società specializzata in coperture assicurative ad aziende metalmeccaniche, che prevede, fra l’altro, per i Soci una consulenza gratuita tramite uno sportello telefonico per informazioni di primo livello, attivo ogni giovedì pomeriggio, dalle ore 14.00 alle 17.00, al numero: 051 247080.

La società è inoltre disponibile ad effettuare valutazioni gratuite sulle posizioni assicurative già in essere, inviando un’e-mail a: info@ferdinandieferdinandi.it, indicando l’appartenenza ad Ascomut.

Infine, non da ultimo, sono previsti sconti dedicati ai Soci a partire dal 10%, in special modo sui seguenti rami:

  1. Ramo trasporti

Possibilità di assicurare le spedizioni di merci a tariffe molto vantaggiose, evitando i gravosi costi addebitati di volta in volta da spedizionieri, trasportatori e/o enti fiera. Coperture valide per tutti i Paesi del mondo inclusi i Paesi a rischio (Iran, Iraq ecc.). Emissione immediata di certificati ad uso credito anche oltre il 110% ed anche indipendentemente alla resa della merce (ad esempio resa della merce Cif e copertura fino allo stabilimento finale, India). Ipotesi automatiche sui trasporti annuali. Certificati ‘All Risks’ ad hoc per la Fiera Mec Spe di Parma, (trasporto di andata, giacenza e ritorno della merce).

  1. Ramo infortuni malattia trasfertisti

Possibilità di assicurare i commerciali e i tecnici (in aggiunta su richiesta anche gli amministratori), quando sono in missione aziendale all’estero per i rischi causati da infortunio e/o da malattia. Non occorre comunicare le singole trasferte.

  1. Ramo responsabilità civile prodotti

Copertura sulla responsabilità civile del produttore per danni cagionati dal prodotto, con estensione ad Usa, Canada e Messico. Possibilità di assicurare le vendite effettuate in questi paesi antecedentemente alla stipula della polizza (cosiddette “vendite pregresse”).

Si precisa che le coperture assicurative vengono appoggiate presso primari gruppi assicurativi italiani ed internazionali.

4. NOVITA’ FISCALI PER GLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI

Lo scorso 30 gennaio la Direzione Servizi Tributari di Confcommercio Milano ha organizzato un importante convegno finalizzato alla presentazione delle principali novità fiscali per l’anno 2020.

In questa occasione, il Direttore, Avv. Foresi, ha svolto un’ampia relazione sui provvedimenti di maggiore impatto sulle imprese, tra i quali merita attenzione il nuovo regime del credito d’imposta per gli investimenti, che sostituisce super ed iper ammortamento.

Nei giorni scorsi ASCOMUT ha inviato alle imprese associate lo stralcio dell’ampia presentazione illustrata dall’Avv. Foresi, relativa a questa tematica specifica. Coloro che non lo avessero ricevuto possono farne richiesta alla Segreteria.

5. SEMINARI E WORKSHOP

Segnaliamo alcune interessanti iniziative in programma presso Confcommercio Milano:

Martedì 25 febbraio – Seminario organizzato da AICE sul tema: “Un nuovo approccio all’internazionalizzazione con LinkedIn”
Nato come strumento per la ricerca di lavoro, oggi LinkedIn™ è molto di più: con un bacino di 500 milioni di utenti, si configura come il Social Network dedicato ai professionisti più importante al mondo, con il quale è possibile implementare strategie di internazionalizzazione in grado di supportare l’attività dell’azienda sui mercati esteri attraverso la creazione di nuovi contatti di business in maniera semplice, veloce e, soprattutto, efficace.

L’utilizzo consapevole di questo strumento consente di creare nuove importanti opportunità per integrare la ricerca di controparti, in Italia e all’estero, e migliorare la gestione dei propri contatti. Nell’era del digitale, è chiara, quindi, l’importanza di essere presenti sul web, con un profilo – aziendale o personale – ben strutturato e accattivante.

Il workshop è organizzato in collaborazione con Execus, una delle tre società al mondo autorizzate da LinkedIn™ per la formazione sul Social Selling, Sales Navigator e sulle soluzioni LinkedIn™ per potenziare le vendite.

La partecipazione è gratuita. Programmi e schede di partecipazione possono essere chiesti alla Segreteria dell’Associazione.

Giovedì 27 febbraio ore 9,30 – Convegno organizzato dallo Sportello Innovazione – SPIN di Confcommercio Milano in collaborazione con EDI (il Digital Innovation Hub di Confcommercio)
“SPINTA DIGITALE: 30 + 1 progetti per innovare la tua impresa”

Grazie alla presentazione del Catalogo Progetti Digitali di EDI, saranno mostrate alle imprese le opportunità a loro disposizione affinché possano cogliere al meglio i vantaggi derivanti dall’innovazione digitale.

Attenzione particolare sarà riservata anche ai nuovi bandi in uscita e ai servizi di accompagnamento e assistenza che Confcommercio Milano può riservare ai Soci.

Si tratta di una straordinaria occasione per conoscere le nuove opportunità di servizio che l’innovazione tecnologica rende concretamente utilizzabili da parte di ogni attività imprenditoriale.

Vi invitiamo a partecipare a questo incontro: l’adesione all’evento può essere data compilando il form online

Back To Top